Corsa e psicologia sportiva: Stress&Performance Atletica

Le nostre prestazioni sportive, come anche quelle lavorative, dipendono innanzitutto dal modo in cui ognuno di noi reagisce, digerisce, e utilizza lo stress.

Il modello dei "motori mentali", che ho presentato in questo libro, individua 5 tipologie di funzionamento che spiegano come ognuno di noi possa utilizzare lo stress per ottenere il meglio nella vita.

Come fare? Conoscendo noi stessi e individuando il "motore mentale" che ci caratterizza.

libro psicologia sportiva corsa
libro psicologia sportiva corsa

Cosa dicono del libro...

Moondo: recensione a cura di Claudio Bagnasco, scrittore e autore di RunningSofia

Amazon: le recensioni dei lettori

State of Mind: recensione sul sito di riferimento per la comunità degli psicologi.

Stefano Ruzza: citato dall'Ultratrailer italiano capace di arrivare settimo all'UTMB, miglior risultato negli ultimi 20 anni.

Correre: citato dalla principale rivista cartacea sul mondo della corsa. A cura di Saverio Fattori, scrittore e autore di Acido Lattico.

Sport&Life Mental Coach:citato da Veronica Chantal Bertarini, psicologa del team di Psicosport.

TheRunningPitt: Massi Milani, vincitore per due anni della Maratona di New York nella sua categoria di età, recensisce "Stress&Performance Atletica nel sito di riferimento italiano per i podisti evoluti.


Cosa non dicono del libro...

Oltre alle citazioni pubbliche, motivo di maggior soddisfazione è sapere che "Stress&Performance Atletica" è stato letto ed apprezzato da atleti capaci di vincere medaglie mondiali ed europee, in discipline sportive di Endurance e non solo.

Un libro che si distingue dai manuali di Coaching e Mental Training ipotizzando la possibilità di migliorare le prestazioni, non attraverso tecniche e strumenti, ma mediante la conoscenza di sè.